Autore

Condividi

Mantova - Chiesa di San Lorenzo

La piccola chiesa di S. Lorenzo sarebbe stata edificata nel 1082 da Matilde di Canossa, sui resti di un preesistente edificio di culto pagano di epoca romana; insufficienti sono però, per il momento, le prove archeologiche a suffragio di questa ipotesi: tracce di laterizio romano databile al II sec. d.C. e tre frammenti scultorei del dell’VIII-IX secolo presenti nel matroneo. Non esiste per altro documentazione che attesti l’esistenza della chiesa prima del XII secolo, studi recenti ipotizzano che in origine la chiesa fosse una cappella privata di un palazzo Canossiano. L’edificio ha una pianta centrale circolare con un’abside semicircolare su un lato; caratteristico è il matroneo che conserva resti di affreschi dell’XI-XII secolo. Il tempio fu chiuso nel XVI secolo e venne inglobato da altre costruzioni fino a scomparire; solo i restauri del secolo scorso hanno permesso di riportare alla luce questo esempio di arte romanica.

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading