Autore

Condividi

Quingentole - Chiesa di San Lorenzo

Al di sotto dell’attuale chiesa di S. Lorenzo, indagini archeologiche hanno evidenziato la presenza di due edifici di culto e di altri reperti che testimoniano la presenza di commerci con l’area bizantina e l’area longobarda. L’edificio più antico risale al VII secolo, una chiesa di cui rimangono tracce del perimetro, un’unica navata con due absidi irregolari; accanto alla chiesa sono state rinvenute alcune sepolture. L’edificio romanico successivo era una chiesa più ampia, probabilmente costruita in sostituzione della precedente, ad unica navata e con tre absidi. Anche del secondo edificio si sono conservate le tracce delle mura perimetrali e di un fonte battesimale. L’edificio fu demolito nel XVIII secolo.

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading